Nautilus - Lo spettro dell`autismo

Dalla prima descrizione del comportamento autistico sono passati più di 60 anni e ci sono ancora molte incertezze sulla classificazione di questo disturbo, soprattutto sulle sue cause. Ed anche per quel che riguarda la diagnosi, perché si presenta con diverse sfumature e gravità, tanto che il DSM V, l’ultima edizione del manuale che definisce i disturbi mentali, parla di disturbi dello spettro autistico. Che cos’è l’autismo? Quali sono i sintomi, quando si diagnostica e quali sono le terapie? Lo spiega la neuropsichiatra infantile Paola Visconti, dell'Istituto di Ricerca a carattere e cura scientifica dell’Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna.

LE INFINITE DIVERSITA' DELL'AUTISMO

10 Giugno

Convegno a Roma "Le infinite diversità dello spettro autistico". Relatore il professore Tony Attwood, massimo esperto mondiale sulla sindrome di Asperger. L'autismo non è una malattia,ma una condizione. Informare è fondamentale

La mente autistica

La Professoressa Antonia Parmeggiani, docente di Neuropsichiatria infantile, UO di NPI infantile, Policlinico S.Orsola Malpighi, Dipartimento si Scienze mediche e chirurgiche Università di Bologna, affronta il tema delle riposte della ricerca scientifica al mistero dell'autismo.
Convegno del 18 aprile 2015 a Bologna, organizzato dai Lions club della città, Distretto 108 TB, Ufficio scolastico regionale e ANGSA

Corto animato

Un corto animato che mostra il sovraccarico sensoriale nell'autismo

Condividi su

FacebookTwitterGoogle BookmarksLinkedin